J. Gardner – T. Wiedemann
The Roman Household – A Sourcebook
Routledge, London 1991

Questo saggio, molto interessante, prende in esame la famiglia romana e le sue molteplici attività nel corso della giornata, utilizzando solamente fonti certe, siano esse iscrizioni, testi legali, testi letterari rigorosamente del periodo antico, non c’è spazio per commenti personali degli autori: l’interiezione tra le varie proposizioni viene assicurata attraverso una logica ed esauriente disposizione del materiale a disposizione.
Così possiamo constatare i vari conflitti che nascevano tra maschi e femmine, ragazzi ed adulti, schiavi e padroni solamente rileggendo attentamente i brani di Cicerone, di Gaio, di Valerio Massimo e così via piuttosto che documenti riportati nel Digesto o nel Codice teodosiano.
Un esperimento davvero interessante quello di questi due docenti inglesi, rispettivamente di Reading e Bristol, soprattutto per un’accurata bibliografia davvero unica a corredo del testo: il target del testo è volutamente indirizzato a studenti e docenti interessati alla storia antica ed in special modo a quella romana che intendano approfondire l’argomento famiglia.

 

Home Page Storia e Società